Prossimamente ...

18
Ago
Arena del Sole
Film, sapori e suggestioni a due passi dal mare

21
Ago
vedi programma
Film, sapori e suggestioni a due passi dal mare

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
10
Data : 10 Agosto
26
27

 

i prossimi eventi a Lido di Classe

itende

itende

itende
Menu

Se cerchi una Spiaggia Libera sei nel posto giusto, a Lido di Classe c'è la Spiaggia Libera più bella della Riviera Adriatica, o almeno della Riviera Romagnola.

Scoprirai una bellissima striscia di soffice sabbia doratadal fascino selvaggio ed incontaminato, accresciuto dalla totale mancanza di servizi e strutture turistiche, il litorale è ampio da 30 a 50 metri e lungo, in tutto, cinque chilometri delimitato dalla Pineta e da un bellissimo sistema dunale.

Se pensi che la SPIAGGIA LIBERA sia la scelta di chi vuole risparmiare l'ombrellone, scoprirai che ci sono motivi più validi per scegliere la nostra

Se scegli la spiaggia libera per risparmiare devi sapere che a Lido di Classe sono presenti molti tratti di spiaggia non attrezzata dove puoi piantare il tuo ombrellone o stenderti al sole, fra i bagni attrezzati trovi quasi sempre una striscia di sabbia dove poterti accampare, se sei il tipo che si accontenta di quello spazio potrai godere della vicinanza del bar dello stabilimento, magari vuoi risparmiare sull'ombrellone e lettino ma gradirai un bel gelato, un pranzo veloce oppure la doccia ed i servizi igienici o se ritieni gli impianti sportivi del bagno. 

 

Il mio consiglio però è di farti una bella passeggiata, abbandonare almeno per qualche ora il tuo ombrellone e scoprire la più bella spiaggia libera della riviera per farti un bel bagno! 

  

Come arrivare alla Spiaggia Libera della Bassona

La spiaggia libera della Bassona di Ravenna è situata fra Lido di Classe e la frazione di Fosso Ghiaia, all'interno della Riserva Naturale della Foce del Bevano... 
come vuoi arrivare? 

 

Arrivare a Piedi dalla Spiaggia

passeggiata spiaggia libera

Per raggiungere la spiaggia è sufficiente camminare lungo la spiaggia di Lido di Classe verso nord, superati gli ombrelloni del bagno GOGO Beach (li trovate fra la prima e la seconda scogliera verticale) comincia la spiaggia libera, da qui in avanti dipende solo da te, più cammini e più troverai zone tranquille ed inesplorate, sarebbe bello poter arrivare fino alle anse del fiume Bevano all'altezza di Fosso Ghiaia, ma purtroppo in relazione al periodo dell'anno ci sono alcuni divieti per salvaguardare il fratino.

 

Arrivare a piedi o in bici dal sentiero in Pineta

il sentiero nella pineta

Un alternativa molto comoda per arrivare in spiaggia è utilizzare il sentiero dentro la pineta ed arrivare alla spiaggia attraverso uno dei tre stradelli realizzati dalla forestale.
Per questo percorso ti consiglio di parcheggiare l'auto nel lato nord del Lido, o ancora meglio al parcheggio PUNTOSOSTA, arriva fino alla zona "Le Dune" cercando l'accesso per il bagno Gogò, oppure JAMAICA BEACH. Scoprirete che c'è uno stradello fra il confine del Camping Bizanzio e la Pineta di Classe. E' uno stradello di sabbia percorribile anche in auto e porta ad un piccolo parcheggio sempre pieno in alta stagione (ma attenzione alle multe!!!) . A metà di questo stradello, sulla sinistra, trovate una sbarra che impedisce l'accesso in pineta alle auto. Da qui proseguite a piedi o se potete in bici

 

Il sentiero è molto largo e pulito, si respira odore di resina e pini, qui l'aria è fresca anche in pieno agosto, è un ottimo percorso anche per chi ama correre.

Camminando, o pedalando, nel fresco della pineta, sentirai le cicale cantare e troverai dopo poco un sentiero sulla destra, è il primo dei tre stradelli che terminano ciascuno, con un pontile in legno creato per raggiungere la spiaggia senza rovinare la flora del sistema dunale.

 

 


stradello spiaggia

 

Il primo stradello porta in un area di sabbia fra le scogliere verticali realizzate a protezione dell'area, potete sfruttare queste scogliere quando è molto caldo perchè i sassi bianchi, specie quelli lisci, sono un'ottima alternativa al lettino e, come potete immaginare, in mezzo al mare è sempre ventilato!

Il secondo stradello porta ad un'area accessibile in qualunque periodo dell'anno (non è ancora zona protetta), è un'area molto frequentata dai turisti del posto, perchè è veloce arrivarci  (specialmente con una bicicletta) ed il mare è sempre pulito.

Il terzo stradello sbuca al limite della zona accessibile tutto l'anno, oltre quello non è possibile proseguire fra maggio e luglio quando la zona è interdetta per proteggere il Fratino. 

Dalle seconda metà di luglio (la data esatta viene decisa di anno in anno) è possibile proseguire anche oltre ma solo per camminare o nuotare, non è possibile accamparsi e costruire ombreggiamenti in quell'area. 

 foce delta

Proseguendo più avanti, sempre in Pineta, trovate il capanno della guardia forestale che costeggia la foce del fiume.
In quell'area c'è un altro sentiero che porta, sulla spiaggia, al limite della oasi integrale.

Qui si può accedere solo quando il periodo riproduttivo del fratino è terminato. Ma anche in questo periodo non è possibile costruire ombreggiamenti o avvicinarsi alle dune

 

In questa foto vedete la foce del fiume Bevano ed la "S" con cui costruisce un'oasi ricchissima di flora e fauna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Spiaggia libera è "natura incontaminata",

il mare è molto bello, azzurro e limpido, con fondali bassi e sabbiosi, ideale per nuotare e fare il bagno 

spiaggia libera acqua

Resterai stupito di come può essere pulita l'acqua dell' Adriatico (queste zone sono Bandiera Blu ogni anno!), una turista ha battezzato questa zona "Salento della Romagna", non è una definizione esagerata, sono stato in Salento e devo dire che questa oasi non ha nulla da invidiare alla Puglia, Vi invito a scoprirlo di persona o guardando queste foto.

Il nome corretto sarebbe "Bassona" ma altre definizioni della nostra spiaggia sono "Spiaggia dei Tronchi" o "Spiaggia degli Artisti",  perchè essendo oasi protetta non è permesso asportare i materiali che arrivano dal mare, per questo motivo è normale trovare a riva splendidi tronchi con cui costruire ombreggiamenti o vere e proprie opere d'arte.

Qui sotto trovi una collezione di foto fatte nella nostra spiaggia troveraì gli 'ombreggiamenti' realizzati da veri Robinson Crusoe che, con tronchi ed un telo, riescono a costruire delle opere d'arte!

stop view
/
      ozio_gallery_fuerte

      Come hai visto la Spiaggia Libera della Riviera Adriatica è quella della Bassona ma è anche un'oasi protetta qui occorre conoscere alcune regole da rispettare 

       

      Appuntamenti a Lido di Classe

      Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      10
      Data : 10 Agosto
      26
      27

       

       

      Fabrizio Farneti 
      CF FRNFRZ69D704M   
      Contatti

      I prossimi eventi a Lido di Classe

      Built with from JoomlaShine