Prossimamente ...

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

 

i prossimi eventi a Lido di Classe

itende

itende

itende
Menu

da Visitare

COS'E' LA ROMAGNA VISIT CARD 

Visitare la Romagna è conveniente con un unico biglietto per oltre 130 attrazioni

La Romagna Visit Card è un pass per accedere GRATUITAMENTE o a sconto ad un circuito selezionato di siti turistici, musei e attrazioni situati nelle province di Forlì-Cesena, di Ravenna e di Rimini.

Una card turistica è uno strumento indispensabile per chi vuole vivere una vacanza alla scoperta dei tesori di un territorio e delle sue peculiarità: essa rappresenta anche una mappa delle principali attrazioni, comprendendo soluzioni specifiche per spostarsi tra un luogo e l’altro all’ interno di un itinerario ideale, che spazia dalla storia all’arte, dalla cultura all’enogastronomia, fino alle Terme ed ai percorsi naturalistici.

Seguono le distanze da alcune destinazioni che Vi proponiamo come meta di una Vostra Visita:

Qualche idea per una escursione ...

RAVENNA - Il centro è raggiungibile da noi in soli 15 minuti. L’antica città di epoca bizantina con capolavori artistici unici al mondo come i mosaici della basilica di San Vitale e il Mausoleo di Galla Placidia, Sant Apolinare e il battistero dei Neoniani che richiamano gli sfarzosi mosaici di Venezia. Tanti altri sono i monumenti di grandissimo interesse che meritano una tappa durante la vostra vacanza

SANT'APOLLINARE IN CLASSE - La basilica fu iniziata per volontà del vescovo Ursicino (532-535) e costruita da Argentario.

Venne consacrata il 9 maggio del 549 dal vescovo Massimiano.L'aspetto esterno è semplice. delineato solo dalla sapiente disposizione muraria dei mattoni lunghi e stretti posati su un letto di malta di 4 cm.

LA PINETA DI LIDO DI CLASSE – L’antica pineta di epoca romana adiacente a Lido di Classe è parte integrante del Parco del Delta del Po. È possibile fare splendide passeggiate a piedi o in bicicletta immersi in una natura incontaminata e protetta. Si possono ammirare gli animali come lepri, istrici, scoiattoli, anatre, garzette, e tanti altri nel loro abitat natrale

Se preferite i Parchi di Divertimento ...

 Associazione Culturale Castiglionese

            “Umberto Foschi “ ORGANIZZA

      “CULTURAL  BIKE “

 

 

 

Il gruppo organizzativo informa che, per  i giovedì di luglio, come ogni anno, ricominciano le escursioni in bici alla scoperta del nostro territorio

Nel cuore dell'area naturalistica di Foce Bevano, accanto all'area dell'Ortazzo e dell'Ortazzino e nelle vicinanze del Parco Primo Maggio, il Centro Visite Cubo Magico Bevanella, ex Casa di Guardia dell'adiacente Idrovora è il naturale punto di partenza per visite sul territorio a piedi, in bicicletta, in canoa e a cavallo. All'interno del centro un emozionante e originale percorso multimediale, dedicato all'evoluzione del territorio, prepara il visitatore alla scoperta di un ambiente di particolare prestigio, dove si coniugano l'aspetto naturalistico a quello emozionale del luogo, ai sapori e alle tradizioni locali.

Vedi sito internet

Vedi gli eventi pubblicati

Porto di Classe (dal latino “classis” che significa flotta).

Oltre ad un bacino d'acqua, è possibile vedere i resti di edifici, una strada lastricata con trachiti.

Locazione: Ravenna sul Mar Adriatico, area sud, vicino a S.Apollinare in Classe. All’epoca romana la città era completamente circondata dal mare e da paludi che la rendevano inaccessibile per via terrestre. 

La regione era ricca di pinete che fornivano il legname per la costruzione degli scafi delle navi.

Data di costruzione: Dal I secolo d.C. durante il regno di Ottaviano Augusto. 

Gli scavi sono ancora in corso.

Visitare RAVENNA

Da Lido di Classe è d'obbligo comprendere nella propria vacanza qualche tappa culturale a Ravenna che è uno scrigno d’arte, di storia e di cultura di prima grandezza, il suo passato glorioso: fra V e VIII secolo fu tre volte capitale e la magnificenza di quel periodo ha lasciato rilevanti testimonianze giunte fino a noi. 

Nelle visite consigliamo di comprendere mosaici di Ravenna  inclusi nella World Heritage List dell’Unesco, ben otto dei suoi monumenti più antichi costituiscono Patrimonio dell’Umanità sotto l’egida dell’Unesco.
 
Le basiliche, i mausolei ed i battisteri appartengono alla storia dell’umanità. Visitare Ravenna è un’esperienza indimenticabile, oltre a questi Ravenna e tutto il nostro territorio è la patria della piadina, dei cappelletti di magro alla romagnola, ciambella, sangiovese e albana sono alcune delle prelibatezze dell’arte culinaria di Ravenna.

Questa è la città del maestro Riccardo Muti, dei campioni di sport Andrea Collinelli, Sefi Idem, Marco Melandri, Valentina Belloni, Francesco e Matteo Ivaldi, etc. ed ha recentemente attribuito la "cittadinanza onoraria" a personaggi del calibro di Michelangelo Antonioni e Dario Fo.

Questi sono alcuni dei luoghi più importanti da vedere a Ravenna ( Mappa di Ravenna )

Sant’Apollinare in Classe

È il monumento più vicino a Lido di Classe perché sorge fuori dal centro di Ravenna, comodanente raggiungibile anche in bicicletta attraverso i percorsi che attraversano la pineta, che arrivano poi in una pista ciclabile comoda e bel segnalata (vedi percorso suggerito)
In questo luogo dove in epoca romana si trovava il porto della città. Oggi le foci del Po hanno fatto avanzare di alcuni chilometri la costa e la basilica risulta circondata dalla campagna.
Contiene meravigliosi mosaici, tra i quali spicca la decorazione dell’abside. Su uno sfondo dorato si staglia ieratica la figura del Vescovo Sant’Apollinare.

il Porto Romano di Classe

Gli scavi dell'ancora poco conosciuto il Porto di Classe (dal latino “classis” che significa flotta) sono è vicino a S.Apollinare in Classe. All’epoca romana la città era completamente circondata dal mare e da paludi che la rendevano inaccessibile per via terrestre, la data di costruzione: Dal I secolo d.C. durante il regno di Ottaviano Augusto, gli scavi sono ancora in corso.
Visita questa pagina dedicata

il Mausoleo di Galla Placidia

È un piccolo edificio a croce latina, fatto costruire dall’Imperatrice Galla Placidia tra il 425 e 450 d.C.. All’interno è completamente ricoperto di mosaici, in atmosfere di colore che simulano una delicatissima atmosfera notturna e soffusa. Da notare sono in particolare la grande croce di stelle sulla volta e la celebre rappresentazione del buon pastore nell’arcata che sovrasta l’ingresso.

La Basilica di San Vitale

Costruita a varie riprese dal 526 al 527 la Basilica di San Vitale è oggi probabilmente il monumento più importante di Ravenna. Il suo valore storico e artistico è inestimabile. La pianta circolare della chiesa offre ai visitatori uno straordinario colpo d’occhio sull’abside, dove si conservano intatti gli splendenti mosaici realizzati per celebrare il trionfo dell’imperatore bizantino Giustiniano. Le due celebri scene di Giustiniano con il suo seguito e Teodora con ministri e matrone sorgono una di fronte all’altra ai lati dell’altare maggiore. Sicuramente da notare sono inoltre le sculture e i rilievi dei capitelli, e il labirinto in parte conservato sul pavimento a mosaico.

Il Mausoleo di Teodorico

Il mausoleo venne costruito attorno al 520 d.C. da Teodorico come suo monumento funebre. È uno dei monumenti più celebri dell’età tardo antica, caratterizzato da una pianta circolare a due piani e realizzato unicamente con marmo bianco d’Istria. Oggi è circondato da un verde parco, fuori dalle mura del centro storico. Sorprendente è la calotta del tetto, realizzata con un unico monolite di marmo del diametro di 11 metri e pesante 300 tonnellate.

Sant’Apollinare Nuovo

La grande basilica venne costruita per volere di Teodorico all’inizio del VI secolo. Era un luogo di culto ariano, ma dopo le conquiste di Giustiniano venne trasformato in basilica cattolica. Per questo motivo al suo interno si ammirano mosaici provenienti da momenti diversi della storia ravennate. Sant’Apollinare Nuovo conserva la più ampia superficie musiva pervenutaci dall’epoca tardo antica. Celebri sono le due processioni parallele dei Santi Martiri e delle Sante Vergini sulle pareti della navata principale.


Altre proposte per gite meno "culturali"

MIRABILANDIA 

In soli quattro chilometri potete raggiungere il parco divertimenti più bello d’Italia. Con le sue attrazioni sempre nuove richiama ogni anno migliaia di visitatori. E’ così comodo e vicino che al pomeriggio potete rientrare in Hotel per riposare un po’ e poi ritornare al parco e proseguire fino a sera col divertimento.

ITALIA IN MINIATURA, OLTREMARE 

Poco lontano, in direzione di Rimini ci sono gli altri parchi tematici come l’Italia in Miniatura, a circa 30 chilometri e poco più lontano il parco di Oltremare con gli spettacoli dei delfini, l’acquario Le Navi dove si possono toccare gli squali, l’Aquafan, il parco acquatico più rinomato d’Italia e tanti altri per passare elettrizzanti giornate.

MILANO MARITTIMA e LA CASA DELLE FARFALLE - alla sera dopo cena si può fare una bella passeggiata a Mialno Marittima centro, le splendide vetrine griffate attireranno la vostra attenzione per gli splendidi articoli esposti, non di rado si incontrano personaggi famosi del jet-set e dello sport, abituali frequentatori di Milano Marittima. La casa delle farfalle, situata vicino al campo di golf di Milano Marittima, è uno splendido posto per accompagnare i più piccini che rimarranno folgorati nel vedere tanti animaletti colorati svolazzare attorno a loro

CERVIA e le sue SALINE – A soli cinque minuti di macchina, o con i servizi pubblici si può raggiungere l’antica città di Cervia con il suo caratteristico “Quadrilatero” , le antiche case dei salinari, che racchiude il centro storico con il Duomo, il municipio, e la piazza dove durante il periodo estivo vengono sempre organizzati spettacoli di ogni genere.

Le saline, appena fuori dalla cittadina, fanno parte del Parco del Delta e sono un’oasi unica per migliaia di uccelli di ogni specie. Centinaia di visitatori ogni anno rubano immagini fotografiche uniche. A settembre, ogni anno, c’è la tradizionale raccolta del sale, il famoso sale dolce di Cervia apprezzato anche dai Papi e dai Signorotti della Roma antica.


Escursioni un po' più lontano

Essendo in una zona centrale e ben collegata si possono organizzare gite giornaliere e raggiungere alcune mete veramente interessanti come San Marino e San Leo con le loro splendide rocche (circa 70 km), Ferrara e il suo palazzo dei diamanti (40 km), Faenza per le ceramiche (35 km) e poi Venezia, Assisi, Urbino e tante altre ancora.

Classe deriva dal latino "classis" che indicava la flotta e quindi il porto.
L'imperatore Augusto, la cui statua erge sulla strada di accesso alla basilica, ampliò questo porto tanto da poter accogliere l'armata navale dell'Alto Adriatico
Poi il porto, a causa dell'insabbiamento dei canali e dei fiumi nel VI secolo era già in declino, per finire completamente distrutto con l'invasione dei Longobardi.
E' rimasta solo la basilica.

 

APPLICAZIONE DI REALTÀ AUMENTATA  

COPERTINA

 

Grazie al Progetto Europeo Adristorical Lands che valorizza il patrimonio culturale dell'area Adriatica, hai la possibilità di scroprire in modo nuovo, un ricco patrimonio culturale nella provincia di Ravenna: borghi medievali, teatri storici, case d'artista, rocche e castelli, musei di tradizione

Cambia il tuo modo di spostarti
Grazie alla realtà aumentata (AR) in pochi tap storia e curiosità, per offrire al turista nuove suggestioni e proposte.  

Come installare l'applicazione:

 Telefoni Android: vai direttamente alla APP oppure connettiti a Google Play e cerca "Adristorical Lands"

Qui sotto troverai qualche MAPPA utile per il tuo soggiorno, se cerchi l'itinerario per raggiungere il lido devi guardare la pagina Come arrivare a Lido di Classe

Mappa di Lido di Classe dal giornalino del comitato 2016

Mappa Zona intorno al Nostro Lido

Sottocategorie

Lido di Classe è servita da una rete di autobus, ha una sua stazione ferroviaria ed è vicinssima alla superstrada Adriatica.

Puoi raggiungerci col mezzo che preferisci, compresa la mountan bike (attraverso la pineta di Classe) o a barca a vela !

Scegli il mezzo che preferisci ma, raccomando, vieni a farci visita !

In queste pagine troverai qualche link utile per il tuo viaggio

Intorno a Lido di Classe scoprirai diverse mete per le tue gite, siano esse di pure divertimento (vedi Mirabilandia) o visite culturali, a Ravenna ...

Lido di Classe è una località vicino a tutto quello che cerchi per la tua vacanza ...

Appuntamenti a Lido di Classe

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

 

 

Fabrizio Farneti 
CF FRNFRZ69D704M   
Contatti

I prossimi eventi a Lido di Classe

Built with from JoomlaShine